Laura ed Edoardo, un amore eterno

Notizie
Laura ed Edoardo, un amore eterno

“L’unione delle cause di canonizzazione dei coniugi Ortiz de Landázuri-Busca è un canto all’amore. Quando due persone si sposano, si donano l’uno...

Speciale su Isidoro Zorzano

Isidoro Zorzano

Isidoro Zorzano

Ingegnere di grande prestigio fra i suoi colleghi, seppe trasformare il lavoro in preghiera. Nel 1930 chiese l’ammissione all’Opus Dei. Aiutò in modo eroico san Josemaría e altri fedeli dell’Opera durante la guerra civile spagnola.

Favori attribuiti a Isidoro

Favori attribuiti a Isidoro

Ricorrere all’intercessione di persone in fama di santità è una pratica normale nella Chiesa. Presentiamo due brevi resoconti ricevuti nell’Ufficio per le Cause dei Santi della Prelatura dell’Opus Dei.

L'attualità su papa Francesco

Lettere del Prelato

Lettera del Prelato (luglio 2015)

Mons. Javier Echevarría ricorda l'importanza che ha in ogni focolare l'aiutare gli altri perché crescano nella fede e nella vita cristiana.

Carissimi: Gesù mi protegga le mie figlie e i miei figli!

A mano a mano che trascorre l’anno mariano, cerchiamo di intensificare la nostra preghiera per il prossimo Sinodo dei Vescovi sulla famiglia. Papa Francesco non cessa di chiedere una preghiera piena di amore per la famiglia e per la vita. Una preghiera che sa gioire con chi gioisce e soffrire con chi soffre (…). Così, sostenuta e animata dalla ...

Testo del giorno

“Egli ti darà la sua forza”

Nei momenti di spossatezza, o di tedio, rivolgiti fiduciosamente al Signore, dicendogli, come quel nostro amico: “Gesù: vedi Tu che cosa ci puoi fare...: io sono già stanco prima di cominciare la lotta”. — Egli ti darà la sua forza. (Forgia, 244)

Vuoi sapere qual è il fondamento della nostra fedeltà?

— Ti direi, a grandi linee, che si basa sull'amore di Dio, che fa vincere tutti gli ostacoli: l'egoismo, la superbia, la stanchezza, l'impazienza...

— Un uomo che ama, calpesta sé stesso; sa che, pur amando con tutta l'anima, non sa ancora amare abbastanza. (Forgia, 532)

E Gesù, che ha acceso i nostri desideri, ci viene incontro e ci dice: Chi ha sete, venga a me e beva. Ci offre il suo Cuore, perché sia il nostro riposo...